rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Riccione

Fa tappa a Riccione il ristorante più insolito del mondo, si potrà mangiare sospesi su viale Ceccarini

Per la prima volta in assoluto, la Perla Verde ospita il format internazionale del ristorante a 50 metri di altezza

Fare shopping in 'salotto' e poi, quando arriva l'ora dell'aperitivo, salire a 50 metri di altezza per brindare con lo scenario del mare Adriatico al tramonto che si staglia sullo sfondo. Ma le alternative sono tante: dall'after-dinner tra le nuvole, con dj set a scandire il ritmo di una notte d'estate, alla cena mozzafiato per ammirare dall'alto il lungomare e viale Ceccarini. Saranno tante le opzioni a disposizione dei commensali che dal 14 al 18 giugno prossimi sceglieranno la tappa di Riccione di Dinner in the sky.

Per la prima volta in assoluto, la Perla Verde ospita il format internazionale del ristorante a 50 metri di altezza, combinando il fascino glamour di una delle mete turistiche più rinomate della Riviera ad un'esperienza unica nel suo genere, coniugando il brivido dell'avventura al piacere del palato. Un evento 'allargato' anche al resto della città, che nasce con l'obiettivo di portare in quota, sull'esclusiva piattaforma di Dinner in the sky, le eccellenze riccionesi, dai bar/locali al mondo della ristorazione. Piazzale Roma è la location scelta per l'evento patrocinato dal Comune di Riccione, promosso e organizzato da Dits Italia Srl, azienda che dal 2019 gira l'Italia con il format di Dinner in the sky toccando le piazze e i lungomari più famosi, e che proprio a Riccione ha la sua sede.

Cos’è Dinner in the sky

Selezionato da Forbes come il ristorante più insolito del mondo, Dinner in the sky è una delle esperienze gastronomiche più uniche che si possa vivere, soprattutto per chi è alla ricerca di un romantico appuntamento serale o vuole stupire famigliari, amici o colleghi di lavoro. Presente in oltre 70 grandi città del mondo, da Las Vegas a Dubai passando per Londra e Bruxelles, con oltre 10mila eventi all'attivo, il format Dinner in the sky vanta innumerevoli tentativi di imitazione. Nessuno fino ad oggi è stato però in grado di replicare la magia e il fascino unici nel loro genere che solo un evento targato Dinner in the sky è in grado di restituire al proprio pubblico. Il format ha accompagnato concerti e manifestazioni sportive, come il Campionato mondiale di Formula 1, è stato scelto per le campagne pubblicitarie di brand internazionali e da oltre 180 chef, tra cui Massimo Bottura. In Italia, la ditta concessionaria in esclusiva del format Dinner in the sky è la DITS Italia Srl, un vero e proprio punto di riferimento per l'organizzazione di eventi e manifestazioni, che dal 2019 ad oggi ha già portato con successo il ristorante tra le nuvole in alcune delle location più belle della Penisola, dal Lago di Como alla Riviera romagnola, da Napoli a Brescia, da Trani a Caserta da Pesaro a San Benedetto del Tronto. Numeri da record sui social network, grazie ai quali Dinner in the sky si trasforma in un formidabile strumento di marketing e promozionale, generando centinaia di migliaia di interazioni e garantendo una visibilità internazionale al territorio che lo ospita. Su YouTube, sono milioni le visualizzazioni totalizzate da Dinner in the sky.

La tappa di Riccione

Saranno cinque le opzioni a disposizione del pubblico riccionese. Si parte alle 17.30 circa con un aperitivo, seguito da un apericena di tre portate e dall'esclusiva cena al tramonto. Seguirà quindi un'altra cena. Gran finale con l'after-dinner per brindare e divertirsi con dj-set e drink, per concludere il tutto attorno alla mezzanotte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa tappa a Riccione il ristorante più insolito del mondo, si potrà mangiare sospesi su viale Ceccarini

RiminiToday è in caricamento