Rogo nella notte, distrutta la cucina di un appartamento

Oltre tre ore di lavoro per i vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme e portare in salvo i residenti

Momenti di paura, nella notte tra mercoledì e giovedì, in un appartamento di Riccione dove è scoppiato improvvisamente un incendio. L'allarme è scattato verso le due al primo piano di una casa in via Taggia quando, dalla cucina, si è sviluppato il rogo. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con le autobotti e hanno provveduto a spegnere le fiamme che hanno completamente distrutto la stanza e provocato seri danni da fumo al resto dell'appartamento che, a causa della fuligine, è stato dichiarato temporaneamente inagibile. Il personale del 115 ha lavorato fino alle 5.30 prima di dichiarare il cessato pericolo e fare rientro. Nell'incendio, nessuno ha riportato lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento