In sella a uno scooter rubato, ragazzino denunciato per ricettazione

Il giovane è incappato in una pattuglia della polizia Municipale di Riccione mentre viaggiava a luci spente

Nella serata di giovedì una pattuglia della polizia Municipale di Riccione, che si trovava nei pressi dell'incrocio tra le vie Milano e Parini, verso le 23.45 ha notato un ragazzino in sella a uno Scarabeo Aprilia che viaggiava a luci spente. Fermato per un controllo, alla guida è risultato esserci un 19enne riminese che non è stato in grado di fornire agli agenti i documenti dello scooter. Allo stesso tempo, il personale della Municipale ha notato come il due ruote era stato manomesso e che, per farlo partire, erano stati scollegati i fili dell'avviamento. In un primo momenti, il 19enne ha raccontato di aver perso le chiavi ma, ulteriori accertamenti sulla targa, hanno permesso di scoprire che era stato rubato a Rimini nella giornata di giovedì. Il ragazzo è stato quindi condotto al comando di polizia municipale per gli accertamenti del caso e denunciato per ricettazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento