menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione si conferma Capitale della filatelia e del collezionismo italiano

Migliaia di visitatori e appassionati da tutta Italia hanno affollato questo weekend gli stand allestiti al Palazzo dei Congressi di Riccione, sede del 63° Convegno Filatelico Numismatico

Migliaia di visitatori e appassionati da tutta Italia hanno affollato questo weekend gli stand allestiti al Palazzo dei Congressi di Riccione, sede del 63° Convegno Filatelico Numismatico. I primi dati parlano di qualche migliaio di visitatori per ciascuna delle tre giornate dell’evento. Un risultato importante che conferma la fama di Riccione come Capitale della filatelia e del collezionismo italiano.

Prestigiosi gli espositori che hanno assicurato la loro presenza anche a questa 63esima edizione della kermesse riccionese: dalle Poste Vaticane, all’Ufficio Filatelico di San Marino, alle Poste Italiane presente con diversi annulli speciali. Un appuntamento storico per la città che si è aperto lo scorso giovedì 29 agosto con il taglio del nastro affidato all’Assessore al turismo Simone Gobbi. “Un fine agosto all’insegna di un grande evento filatelico – ha commentato l’Assessore al turismo Simone Gobbi – che ha regalato a Riccione migliaia di presenze di collezionisti italiani, fedeli ad un appuntamento canonico di fine estate”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento