rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Riccione si prepara al Natale e alle festività con Ice Carpet 2018

Inaugura il 24 novembre la manifestazione che accompagnerà gli ospiti della Perla Verde con una lunga serie di eventi

Dopo il successo dello scorso anno torna Riccione Ice Carpet, il format natalizio che accompagnerà la città e i suoi ospiti con due mesi di scenografie urbane, attrazioni, spettacoli e un ricchissimo palinsesto di eventi. Riccione Ice Carpet è il claim intorno a cui è organizzata la proposta di iniziative pensate per il periodo che va dal 24 novembre, data in cui si taglia il nastro della pista di ghiaccio e del villaggio di Natale, fino al 24 gennaio, momento in cui si chiude il lungo periodo delle festività invernali con la seconda edizione del Fuori Sigep, il progetto già sperimentato nel 2018 in concomitanza con la fiera internazionale in programma a Rimini.

L’amministrazione comunale, dopo aver lanciato per prima nel 2014 l’idea rivelatasi vincente di un vero e proprio prodotto turistico legato alle festività natalizie, alla luce del successo e della crescita costante negli anni e di una edizione pilota nel 2017, trasforma l’immagine del Natale in una immagine di città. Nel solco del percorso avviato, Riccione Ice Carpet 2018-19 si pone in linea di continuità con il concept, gli allestimenti scenografici e l’immaginario tracciati nella prima edizione: il colore bianco continua a essere l’elemento dominante caratterizzando gli assi portanti del centro città, da viale Ceccarini a viale Dante, dalla pista di ghiaccio alle luminarie, dalle animazioni alle scenografie.

Gli allestimenti principali vedono protagonista viale Ceccarini che si trasforma in una galleria a cielo aperto costellata da una pioggia di piccole luci che avvolgono il verde dei pini marittimi e un bosco di piante e alberi. Ad accompagnare la passeggiata un sottile white carpet che si traduce in ice quando incrocia la pista di ghiaccio che attraverserà viale Dante fino all’arena degli spettacoli di piazzale Ceccarini. Il villaggio di Riccione Ice Carpet è votato allo shopping di qualità, rivisitato secondo le linee guida del format, per cui le casine tipiche saranno come lo scorso anno caratterizzate dal design balneare e proporranno articoli artigianali e prodotti enogastronomici d’eccellenza.

Lungo i due mesi di allestimento il villaggio inoltre ospiterà la Casa di Babbo Natale nella centralissima piazzetta del Faro – che sarà inaugurata il 1° dicembre con l’arrivo del personaggio più amato dai bambini e con i piccoli atleti del Festival del Sole -  e verrà animato da spettacoli itineranti e performance. L’albero di Natale tornerà ad essere primo attore sul ponte del porto canale e l’8 dicembre sarà al centro di un grande spettacolo di luce e musica a cui prenderanno parte alcune barche storiche tra cui la mitica Saviolina, l’imbarcazione simbolo della città, ormeggiata sotto il “grande abete”. L’inaugurazione di Riccione Ice Carpet, sabato 24 novembre alle 16.00, a cura dell’agenzia FMedia che ha realizzato anche la pista di ghiaccio, prevede un suggestivo spettacolo scenografico accompagnato dalle coreografie ed evoluzioni di un team di straordinari pattinatori.

===> Segue con il calendario degli eventi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione si prepara al Natale e alle festività con Ice Carpet 2018

RiminiToday è in caricamento