Riccione sicura, attivato il posto di polizia in viale Ceccarini

Un presidio temporaneo che sarà attivo fino al 10 gennaio negli spazi della ex Stefanel

Da sabato mattina nel cuore di viale Ceccarini è aperto il Posto di Polizia, un presidio temporaneo che sarà attivo fino al 10 gennaio negli spazi della ex Stefanel, spazi fino ad oggi non utilizzabili in quanto dapprima posti sotto sequestro e oggi nella disponibilità del curatore fallimentare della società, che li ha concessi per questo utilizzo al Comune. “Questa apertura, che sarà un punto di riferimento per la sicurezza di cittadini e turisti durante le Festività – ha dichiarato l’assessore alla Polizia Municipale Elena Raffaelli – ha ancora più valore poiché costituisce anche un riutilizzo positivo di un luogo fino ad ora interdetto. Vederlo occupato per le esigenze dell'ordine e della sicurezza pubblica è indubbiamente un bel messaggio: beni che rappresentano un simbolo negativo possono divenire comuni e a vantaggio dell’intera collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento