rotate-mobile
Cronaca Riccione

A Riccione lo Sportello d’Ascolto Pari Opportunità per aiutare chi è in difficoltà

Per la presidente della Commissione Pari Opportunità Beatriz Colombo “lo sportello vuole essere un luogo di accoglienza e di ascolto della persona"

Uno sportello d’informazione e d’ascolto dove ottenere indicazioni concrete gratuitamente a tematiche di carattere giuridico - legale, lavorativo, culturale, familiare e personale con il supporto di uno psicologo, un avvocato e di una mediatrice culturale. La Giunta del Comune di Riccione ha approvato nella seduta comunale di giovedì l’avvio della collaborazione gratuita con l’associazione Antiviolenza e Stalking Butterfly per dare l’opportunità di ampliare così il servizio di Sportello Donna a più sportelli di accompagnamento dedicati a uomini e donne in difficoltà.

Lo Sportello d’Ascolto Pari Opportunità sarà così articolato: Sportello dei Diritti: consulenza gratuita su materie giuridico-legali; Sportello di Sostegno: per un supporto ed un ausilio nell’affrontare i problemi della vita personale, familiare, lavorativa e relazionale con l’aiuto di una psicologa o una mediatrice culturale a seconda delle esigenze; e Sportello Virtuale, costantemente aggiornato sulle tematiche delle pari opportunità e sulle iniziative con particolare attenzione al territorio.

Per la presidente della Commissione Pari Opportunità Beatriz Colombo “lo sportello vuole essere un luogo di accoglienza e di ascolto della persona. Un servizio utile e pratico che l’Amministrazione mette a disposizione dei cittadini con la consapevolezza che possa tradursi in una preziosa opportunità per risolvere problematiche di carattere diverso”. Lo sportello sarà aperto ogni mercoledì dalle 9 alle 12 ed ogni giovedì dalle ore 15 alle 17. Per ricevere maggiori informazioni e fissare un appuntamento chiamare al numero 0541-608321

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Riccione lo Sportello d’Ascolto Pari Opportunità per aiutare chi è in difficoltà

RiminiToday è in caricamento