menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, svaligiata nella notte la tabaccheria di viale Veneto

I malviventi fanno sparire il fondo cassa e alcuni Gratta&Vinci per poi fuggire nella nebbia. A dare l'allarme è stata la vicina di casa insospettita dai rumori

I malviventi sono entrati in azione verso le 2 di venerdì quando, dopo aver sfondato una portafinestra, hanno iniziato a fare man bassa di Gratta&Vinci e dei soldi del fondocassa della tabaccheria di viale Veneto. A lanciare l'allarme è stata una vicina di casa che, insospettita dai rumori provenienti dal negozio, ha chiamato i carabinieri. Sul posto sono accorse due pattuglie del Radiomobile ma, al loro arrivo, i militari dell'Arma non hanno trovato nessuno. La donna che ha dato l'allarme ha raccontato ai carabinieri di aver visto due persone travisate scappare, pochi secondi dopo la sua chiamata al 112, che sono poi sparite nella nebbia. Sono in corso le indagini dell'Arma per individuare gli autori del colpo.

RIMINI - In via Alighieri una ragazza è stata derubata del cellulare. Due sconosciuti hanno avvicinato la malcapitata che stava parlando al telefonino e glielo hanno strappato di mano. Subito dopo sono scappati lungo le vie limitrofe. Nonostante il tempestivo intervento dei Carabinieri del Radiomobile che si mettevano alla caccia dei due, le ricerche hanno dato esito negativo. Su segnalazione di un cittadino, in Viale Nazario Sauro, i militari hanno invece trovato un'auto rubata qualche giorno prima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento