Si masturba davanti a giovane passante: denunciato

Affianca una giovane mentre passeggia sul lungomare e comincia a masturbarsi. Un 30enne di San Giovanni in Marignano è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Riccione

Affianca una giovane mentre passeggia sul lungomare e comincia a masturbarsi. Un 30enne di San Giovanni in Marignano è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Riccione. Le indagini sono iniziate il 28 maggio scorso in seguito alla denuncia sporta dalla vittima. La ragazza ha spiegato che, mentre passeggiava sul lungomare,  era stata più volte affiancata da una Fiat Punto condotta da un uomo che, accostandosi al margine stradale si era masturbato.

Gli uomini dell'Arma hanno identificato il ragazzo attraverso una foto mostrato alla ragazza. Il giovane dovrà rispondere dell'accusa di atti osceni in luogo pubblico. I militari dell'Aliquota Radiomobile hanno denunciato tre giovane prostitute romene per inottemperanza al foglio di via ed un automobilista per guida in stato d'ebbrezza, con un tasso di alcol superiore a 1,50 grammi per litro. Per il conducente oltre al ritiro della patente anche il sequestro dell'auto.

A Misano invece sono stati segnalati al Prefetto quattro giovani, tutti residenti a Lainate (Milano) perchè trovato con 1,4 grammi di Mdma. Nell'ambito della sicurezza stradale, sono state elevate otto contravvenzioni (tre per violazione del limite di velocità rilevato mediante Telelaser, due per uso del telefono cellulare durante la guida, due per il mancato uso delle cinture di sicurezza ed una per sorpasso non consentito, con contestuale ritiro della patente di guida).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento