menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa violentare la compagna per chiudere un debito: arrestato

Ha costretto la sua compagna ad aver un rapporto sessuale con un altro uomo per saldare un debito. Un giovane bosniaco di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato venerdì

Ha costretto la sua compagna ad aver un rapporto sessuale con un altro uomo per saldare un debito. Un giovane bosniaco di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato venerdì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Riccione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa per il resto di violenza sessuale aggravata. L'episodio si è consumato a Roma.

Il 25enne con la violenza ha costretto la compagna ad avere, davanti a lui e con i figli presenti, un rapporto sessuale con un altro uomo al fine di saldare un debito in denaro. Dopo essersi allontanato dalla Capitale, è stato rintracciato a Riccione dove è stato tratto in arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento