Controlli anti-degrado nei parchi di Riccione: 15 "indesiderati"

Nelle giornate di lunedì e martedì i carabinieri di Riccione hanno eseguito una serie di controlli nei parchi cittadini per evitare che, questi, diventino un luogo di bivacco.

Nelle giornate di lunedì e martedì i carabinieri di Riccione hanno eseguito una serie di controlli nei parchi cittadini per evitare che, questi, diventino un luogo di bivacco. In particolare sono stati passati al setaccio il parco Montanari, piazzale Curiel, piazzale Roma, Parco Papa Giovanni XXIII e Piazzale Caduti del Mare. Al termine dell’operazione sono state identificate ed allontanate 15 persone di etnia rom, regolari in Italia. I servizi di controllo nei parchi proseguiranno anche nei prossimi giorni per evitare il ritorno di persone non gradite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Vacanza tragica, 17enne muore annegata durante un bagno all'alba

Torna su
RiminiToday è in caricamento