menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il controllo stradale tradisce una ricercata, bloccata dai carabinieri

Arrestata dai militari dell'Arma una 50enne veneziana sul cui capo pendeva un cumulo di pene per la vendita di sostanze stupefacenti

Nel tardo pomeriggio di martedì, verso le 18, una pattuglia dei carabinieri di Riccione ha fermato per un normale controllo stradale una vettura al cui volante si trovava una 50enne veneziana. Dai riscontri con la banca dati delle forze dell'ordine è emerso che sulla donna pesava un ordine di arresto in quanto, per un cumulo di condanne relative allo spaccio di sostanze stupefacenti, doveva scontare una pena definitiva di 4 anni e 10 mesi, oltre a una multa da 15mila euro. Portata in caserma, al termine delle pratiche di rito è stata trasferita in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento