E' 'indesiderato' nei paesi area Schengen, rintracciato a Rimini

Ricercato in tutti i paesi area Schengen arrestato a Rimini. Si tratta di un albanese, rintracciato dai Carabinieri nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì, intorno alle 4.30, all'uscita del casello di Rimini Nord

Ricercato in tutti i paesi area Schengen arrestato a Rimini. Si tratta di un albanese, rintracciato dai Carabinieri nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì, intorno alle 4.30, all'uscita del casello di Rimini Nord. Il giovane alla guida di una potente Audi con targa straniera , intestata ad un suo connazionale, si trovava in compagnia di due romene. Dopo un accennato un tentativo di sottrarsi al controllo, comprendendo che non aveva via di fuga, si è fermato e identificato.

I controlli gli hanno permesso di accertare che lo stesso era ricercato, in quanto sullo stesso pendeva un provvedimento di rintraccio in tutti paesi area Schengen per procedimenti pendenti in Grecia e una notifica quale “cittadino indesiderato”. L'individuo è stato accompagnato all’ufficio stranieri della Questura dove si è proceduto al provvedimento dell'espulsione, mentre le due donne identificate e verificata la rispettiva posizione sul territorio nazionale, sono state rilasciate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento