Ricercato dall'Interpol per omicidio, transessuale peruviano arrestato a Rimini

Il sudamericano, nel suo Paese di origine, avrebbe gettato un suo conoscente da un burrone causandone la morte

E' stato individuato e arrestato in un residence di Rimini il transessuale peruviano ricercato dall'Interpol con l'accusa di omicidio. Il sudamericano 32enne è finito nella rete della squadra Mobile grazie a una serie di controlli che, negli ultimi tempi, sono stati messi in atto nelle strutture ricettive per contrastare il fenomeno di furti e rapine messi in atto dai trans. Proprio durante questi accertamenti, in una struttura di via Bergamo a Rivazzurra, è spuntato il nome del peruviano che, incorciandolo con la banca dati delle forze dell'ordine, ha fatto scattare l'allarme. Sul 32enne, infatti, pendeva una richiesta di rintraccio emessa dalle autorità peruviane e, il personale della Mobile, ha attesto che l'uomo rientrasse nel residence per far scattare le manette.

Secondo quanto emerso, il peruviano era ricercato per un'accusa di omicidio, commessa nel Paese sudamericano nel 2013, quando il transessuale avrebbe spinto in un burrone un suo conoscente causandone la morte, reato per il quale il codice penale peruviano prevede una condanna fino a 20 anni di reclusione. Portato in questura, al termine degli accertamenti di rito il 32enne è stato dichiarato in arresto e trasferito nel carcere a disposzione delle autorità per l'estradizione. Dai controlli effettuati in Questura a Rimini è anche emerso che, il transessuale, era clandestino in Italia e sono state avviate anche le pratiche per la sua espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento