Cronaca

Ricercato dalle forze dell'ordine individuato nella stazione ferroviaria

L'uomo ha cercato di sottrarsi ai controlli di sicurezza della Polfer e, al momento dell'identificazione, è emerso il mandato di cattura

A tradirlo è stato il suo fare sospetto che ha messo in allarme gli agenti della Polfer, in servizio alla stazione ferroviaria di Rimini, che hanno deciso di fermarlo per identificarlo. A finire nella rete del personale della polizia è stato un romeno 36enne, in Italia senza fissa dimora. Lo straniero, in un primo momento, ha cercato di evitare il controllo ma messo alle strette non ha potuto far altro che esibire i propri documenti. Il suo nome ha fatto scattare immediatamente l'allarme in quanto, sul romeno, pendeva un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Roma in quanto accusato di rapina aggravata in concorso. Arrestato e portato in Questura, al termine degli accertamenti è stato poi trasferito nel carcere dei "Casetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato dalle forze dell'ordine individuato nella stazione ferroviaria

RiminiToday è in caricamento