rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Ricercato in tutta Europa per spaccio, il pusher si era nascosto a Bellaria

E' ritenuto responsabile del reato di traffico di sostanze stupefacenti commesso in varie località della Germania

Nella notte tra lunedì e martedì i carabinieri della Stazione di Bellaria hanno individuato e catturato un ricercato sul quale pendeva un mandato europeo di cattura. A finire in manette è stato un albanese 26enne, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile del reato di traffico di sostanze stupefacenti commesso in varie località della Germania tra dicembre 2017 e marzo 2018. Lo straniero, ricercato in tutta Europa, si era rifugiato in Romagna dove è stato scovato dai militari dell'Arma che lo hanno catturato e portato in caserma. Al termine degli accertamenti, lo straniero è stato trasferito nel carcere riminese dei "Casetti" in attesa dell'estradizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in tutta Europa per spaccio, il pusher si era nascosto a Bellaria

RiminiToday è in caricamento