Ricercato in tutto il mondo per furto si aggirava tranquillamente per la città

I carabinieri hanno arrestato un cittadino russo sul quale pendeva un mandato di cattura internazionale

Durante i controlli del territorio, nella giornata di lunedì, i carabinieri di Rimini hanno fermato un cittadino straniero. Al momento di fornire le proprie generalità è emerso che il 46enne russo, già noto alle forze dell'ordine, era ricercato in tutto il mondo. L'uomo, infatti, è ritenuto essere l'autore di un furto aggravato commesso nel suo Paese nel 2003. Portato in caserma per le pratiche di rito, al termine degli accertamenti è stato trasferito nel carcere dei "Casetti" in attesa dell'estradizione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento