rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Ricercato per un ordine di carcerazione era tranquillamente a spasso

Sullo straniero pendeva il mandato di cattura in quanto doveva scontare una condanna definitiva per rapina

I carabinieri di Rimini, nella serata di mercoledì, durante i controlli del territorio si sono imbattuti in un giovane sospetto che nonostante l'ora camminava tranquillo per strada e hanno deciso di fermarlo per un controllo. Al momento dell'identificazione è emerso che si trattava di un ucraino 26enne già noto alle forze dell'ordine sul quale pendeva un ordine di carcerazione. Il ragazzo, infatti, doveva scontare una condanna di 8 mesi per rapina. Portato in caserma, al termine degli accertamenti è stato trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per un ordine di carcerazione era tranquillamente a spasso

RiminiToday è in caricamento