Ricercato pizzicato a zonzo in auto dalla polizia di Stato

Alla vista della pattuglia che gli intimava l'alt, l'uomo ha cercato di allontanarsi in tutta fretta

Il giretto in auto si è rivelato fatale per un 59enne pugliese ricercato dalle forze dell'ordine. L'uomo, secondo quanto emerso, nella mattinata di martedì stava viaggiando a bordo del proprio veicolo nella zona dell'ospedale di Rimini quando, per un normale controllo stradale, una pattuglia della polizia di Stato gli ha intimato l'alt. In un primo momento, il guidatore ha cercato di dileguarsi ma è stato comunque fermato. Al momento del controllo dei documenti, è emerso che sul 59enne pendeva un ordine di carcerazione per il reato di falsa testimonianza. Portato in Questura per ulteriori accertamenti, al termine delle pratiche di rito è stato trasferito nel carcere riminese dei "Casetti" dove dovrà scontare una condanna a 1 anno e 8 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento