Ricevuti in Comune gli studenti del Liceo Linguistico coi loro giovani ospiti russi

Un'esperienza destinata a ripetersi a breve quando i nostri ragazzi si recheranno in Russia a consolidare un rapporto e un'amicizia destinata a rafforzarsi.

E’ stata ricevuta giovedì mattina la delegazione degli studenti e delle studentesse di una classe del Liceo Linguistico G. Cesare - M. Valgimigli che hanno accompagnato nella sala del Consiglio comunale i loro giovani ospiti russi, i ragazzi del Liceo 248 di San Pietroburgo, a Rimini nell’ambito di un progetto bilaterale di scambio promosso e organizzato dalla professoressa Paola Pecci. A far gli onori di casa il Vicesindaco con delega alle Politiche dell'Educazione Gloria Lisi e la Vice Presidente del Consiglio Comunale Giuliana Moretti che hanno accolto i 17 giovani russi, accompagnati dalla loro vice preside e dalla docente di tedesco, a Rimini dall'11 ottobre scorso e ospiti per una settimana delle famiglie dei loro compagni italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una settimana in cui hanno condiviso ogni momento del loro tempo, studiando insieme ma non solo. Con una "caccia al tesoro", ad esempio, hanno avuto modo di conoscere e apprezzare la nostra città e i suoi gioielli monumentali, dall'Arco di Augusto al Ponte di Tiberio, la Domus del Chirurgo, il Tempio Malatestiano, così come hanno potuto conoscere altre città vicine, come Santarcangelo, o la vicina Repubblica di San Marino o più lontane come Firenze. Ai ragazzi, il Vicesindaco Lisi e la Vice Presidente Moretti hanno portato il saluto della città cogliendo l’occasione per ribadire l'importanza di questi momenti di scambio, la grande opportunità che offrono ai giovani di conoscere l'altro, fare nuove amicizie, scambiarsi idee e informazioni. Un’esperienza destinata a ripetersi a breve quando i nostri ragazzi si recheranno in Russia a consolidare un rapporto e un’amicizia destinata a rafforzarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento