menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riconosce chi l'ha rapinata e lo fa arrestare

Un nigeriano di 23 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato con l'accusa di rapina aggravata

Si avvicinata ad una studentessa di 16 anni e con la forza e le minacce l'ha costretta a farsi consegnare 50 euro. Un nigeriano di 23 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato con l'accusa di rapina aggravata. Il fatto è avvenuto a Cattolica, poco dopo le 4, in via Germania, nei pressi della discoteca "Malindi", dove la malcapitata aveva parcheggiato la sua bici.

Il giovane ha agito con un altro bandito, che è riuscito a darsi alla fuga. Il 23enne, ottenuta la disponibilità del denaro, si è allontanato in sella alla bici della vittima. Ma ha poi commesso un errore, ripresentatosi dopo pochissimo tempo nuovamente all’altezza del piazzale della discoteca Malindi, dove è stato riconosciuto dalla stessa ragazzina la quale ha avvertito il 112. La pattuglia, intervenuta, sul posto ha bloccato ed arrestato il nigeriano, attualmente in carcere a Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento