Riconosce in discoteca chi l'ha rapinato alcune ore prima: due giovani finiscono nei guai

Gli Agenti, avvertiti dalla vittima, hanno bloccato i due all’uscita del locale e li hanno condotti negli uffici di Polizia

Sono ritenuti i responsabili di una rapina commessa ai danni di un giovane. Venerdì notte gli agenti del Posto di Polizia di Riccione hanno individuato e segnalato alla magistratura due ragazzi lombardi, uno dei quali minorenne, riconosciuti dalla vittima all’interno di una discoteca di Riccione come i rapinatori che l'hanno immobilizzato e derubato di 140 euro qualche ora prima nei pressi della stazione ferroviaria. Gli Agenti, avvertiti dalla vittima, hanno bloccato i due all’uscita del locale e li hanno condotti negli uffici di Polizia, dove sono stati compiutamente identificati e denunciati per rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento