rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Una kermesse con tante anime, scatta il conto alla rovescia per il ritorno della Ride Riccione Week

Novità del 2022 la Gravel Ride, giornata dedicata alle escursioni nella Valconca, e questo lungo una rete di tracciati “offroad” da affrontare con le gravel: le biciclette a metà fra superleggera e Mtb

“Performance, Discovery & Fun”, recita lo slogan della kermesse romagnola, e il programma ne è la più chiara dimostrazione. Si comincia subito con un evento dedicato alle nuove generazioni: i bambini fino a 12 anni affronteranno il 2 giugno la Junior Ride, il loro piccolo momento di gloria. Sono stati approntati due tracciati nel cuore della città, lungo ciclabili e ciclovie: 1,2 km per i più piccoli (3-5 anni), 7 km per quelli da 6 a 12 anni. Un percorso in assoluta sicurezza, completamente chiuso al traffico, sotto gli occhi vigili e premurosi controllato delle forze dell’ordine locali, partner dell’evento. Alla fine medaglia ricordo e pacco gara per tutti!

Una sfida per le vie della città

Sempre il 2 giugno torna a Riccione la spettacolare Eliminator, la sfida in Mtb che appassiona perché racchiude in pochissimi minuti autentiche scariche di adrenalina sui pedali. Un percorso di 900 metri in Piazzale Roma – nel cuore di Riccione – rappresenterà il teatro ideale di un torneo con batterie di 4 corridori ciascuna. I primi due andranno avanti fino alla finalissima. Un tracciato breve ma pieno di ostacoli nel quale vince non solo chi va più veloce, ma soprattutto chi se la cava meglio nella guida della bici. Sul calar della sera, a Riccione, il 2 giugno, scorreranno brividi sulla schiena degli spettatori lungo le transenne...

Gravel Ride

E’ la grande novità del 2022. Il 3 giugno sarà la giornata dedicata alle escursioni nella Valconca, e questo lungo una rete di tracciati “offroad” da affrontare con le gravel: le biciclette a metà fra superleggera e Mtb (ma chi vuole potrà anche optare per le Mountain bike o anche per le E-bike...). Per tutti i partecipanti si sveleranno lungo il percorsi dei veri e propri tesori paesaggistici, su strade bianche, su carraie di campagna e tanto altro. Serviranno solo gambe, occhi pronti e, perché no, lo smartphone per scattare qualche bellissima fotografia…

Giornata Mondiale della bicicletta

Venerdì 3 giugno sarà anche la Giornata Mondiale della bicicletta: una speciale ricorrenza consacrata alle due ruote dall’Onu, “per la consapevolezza dei benefici sociali derivanti dall’uso della bicicletta come mezzo di trasporto e per il tempo libero”. Nella stessa giornata sarà quindi organizzato un convegno, al quale hanno già aderito il Ministero del Turismo, la Federazione Ciclistica Italiana, l’Acsi, l’Associazione La Storia in Bici, la Polizia di Stato e dove saranno presenti tantissimi prestigiosi ospiti italiani ed esteri, per parlare di bicicletta come strumento ideale di riscoperta del territorio. Si tratterà la cultura della bicicletta, senza dimenticare l’annoso tema della sicurezza.

Una passeggiata pensando gusto

Sabato 4 giugno, nella giornata di vigilia della Gran Fondo, toccherà alla “Ride on the Sea Gourmet”: un tour eno-gastronomico alla scoperta delle ricchezze del territorio dal punto di vista culinario ed enologico. E parliamo di una terra che sotto questi aspetti è a dir poco famosa… Non sarà una pedalata pura e semplice, perché è prevista anche la navigazione in mare aperto con lo sguardo, da un diverso punto di vista, sui colli romagnoli. In bicicletta si affronteranno circa 35 km, da Riccione attraverso il parco San Bartolo e fino al porto di Pesaro, per poi ritornare in nave verso Riccione gustando i prodotti del territorio.

Non va poi dimenticato che nel corso dei quattro giorni sarà presente il Villaggio Expo, nel cuore della città, sempre in Piazzale Roma, sul mare, accogliendo brand di grande prestigio del mondo delle due ruote, ma anche enti locali e associazioni del territorio. Gli stand saranno aperti dalle 17 alle 24. Inoltre, negli stessi giorni, sarà sempre in funzione un percorso permanente con curve paraboliche e dossi: è il Pump Track, vero sballo per i più giovani dove non serve neanche pedalare in quanto la bici va avanti e indietro sfruttando esclusivamente la spinta del corpo. Una specifica Area Kids verrà organizzata anche per i più piccoli: un grande spazio dove giocare e divertirsi in collaborazione con il Consorzio Family Hotels e la Polizia Municipale di Riccione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una kermesse con tante anime, scatta il conto alla rovescia per il ritorno della Ride Riccione Week

RiminiToday è in caricamento