menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuta di farsi identificare: "Seguo solo il volere di Dio", arrestato dalla Polizia

Il personale delle Volanti è intervenuto in un locale da ballo in via Flaminia dopo che era stata segnalata la presenza di un soggetto che infastiva i presenti

"Seguo solo il volere di Dio". Così un 29enne della Sierra Leone ha rifiutato l'identificazione da parte della Polizia, venendo arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Il personale delle Volanti è intervenuto nella nottata tra sabato e domenica in un locale da ballo in via Flaminia dopo che era stata segnalata dal personale addetto alla sicurezza la presenza di un soggetto che infastiva i presenti. All'arrivo degli uomini in divisa il 29enne si è rifiutato di fornire i documenti, dando in escandescenza: "Seguo solo il volere di Dio". Inevitabile l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento