Rifiuti, la Perla Verde conferma le agevolazioni Tari per il 2020

La somma stanziata è di 250.000 euro, pari a quella dell'anno scorso, e Riccione è l'unico Comune che prevede la possibilità di esenzione totale

Agevolazioni sull'imposta dei rifiuti per oltre due milioni di euro quest'anno per i cittadini di Riccione, in provincia di Rimini. L'assessore al Bilancio Luigi Santi, dopo il confronto degli ultimi giorni con i sindacati, conferma il bando Tari anche per il 2020. I cittadini potranno quindi presentare le domande per accedere alle agevolazioni, destinate alle utenze domestiche i cui nuclei familiari si trovano in stato di disagio socioeconomico. La procedura, fanno sapere dal Municipio, è stata semplificata: per coloro, infatti, che hanno partecipato negli anni scorsi al bando, sarà sufficiente presentare la domanda con l'Isee aggiornato. Nel 2019, le famiglie che hanno avuto l'esenzione totale sono state 553. La somma stanziata è di 250.000 euro, pari a quella dell'anno scorso, e Riccione è l'unico Comune che prevede la possibilità di esenzione totale. "Riteniamo che il bando Tari sia uno sforzo concreto nei confronti delle fasce deboli", commenta l'assessore, ricordando che a bilancio ci sono oltre due milioni di euro di sconti e agevolazioni seguiti all'emergenza Covid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento