menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Rifiuti, una petizione chiede una valutazione ambientale per la discarica di Poggio Torriana

Come si legge nel documento, “il Ppgr è stato sottoposto a valutazione di incidenza da parte della Regione Emilia-Romagna e l’istruttoria si è conclusa con esito positivo"

Anche se “l'impianto di discarica di Serra dei Toni è previsto dal Piano provinciale di gestione dei rifiuti della Provincia di Rimini” approvato nel 2007, ad oggi non solo “non è mai stato presentato alcun progetto, anche di massima, riguardante la discarica”, ma soprattutto l’opera “non rientra tra quelle previste nel Piano regionale di gestione dei rifiuti, funzionali alla gestione dei rifiuti urbani indifferenziati residui”.

La commissione Territorio, ambiente, mobilità, presieduta da Damiano Zoffoli, ha approvato lunedì all’unanimità la bozza di risposta elaborata dagli uffici dell’assessorato competente alla petizione di una cittadina di Poggio Torriana, che chiedeva rassicurazioni in merito a “una discarica per rifiuti non pericolosi da ubicare nel comune di Poggio Torriana in località Serra dei Toni", in particolare “una valutazione di incidenza sul progetto” e “il ripristino della Serra dei Toni ad area Sic”, cioè “Sito di interesse comunitario”.

Come si legge nel documento, “il Ppgr è stato sottoposto a valutazione di incidenza da parte della Regione Emilia-Romagna e l’istruttoria si è conclusa con esito positivo, in quanto gli interventi previsti non hanno incidenza negativa significativa, diretta o indiretta, sugli habitat e sulle specie animali e vegetali presenti nei siti localizzati in prossimità dell’area di intervento”.

Comunque, specificano i tecnici, “tale determinazione prevede che la progettazione esecutiva della discarica contenga uno specifico studio di incidenza, al fine di sottoporre il progetto alla relativa procedura di valutazione di incidenza ed all’individuazione anche delle misure di mitigazione dell’intervento stesso”. La valutazione di incidenza del progetto di discarica, avvertono, “sulla base della normativa vigente sarà di competenza dell'Ente di gestione per i parchi e la biodiversità della Romagna”. La Regione specifica poi che “la superficie potenziale della discarica non faceva e non fa parte dell'area Sic Torriana, Montebello, Fiume Marecchia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento