"È venuto a mancare un grande imprenditore riminese"

Si è spento dopo una malattia Enzo Montemaggi titolare dello storico pub Lord Nelson di Rimini, il ricordo di Gaetano Callà di Fipe-Confcommercio

È venuto a mancare, dopo una malattia, il titolare dello storico pub Lord Nelson di Rimini Enzo Montemaggi. L'imprenditore aveva inaugurato il locale nei pressi di viale Pascoli nel 1981 che, in breve tempo, era diventato un privilegiato luogo di ritrovo della città. Moltissimi, tra riminesi e turisti, non avevano perso occasione di trascorrere le serate ai suoi tavoli. "Con Enzo viene a mancare una grande figura dell'imprenditoria riminese - ha sottolineato Gaetano Callà di Fipe-Confcommercio. - Una pietra miliare della nostra associazione che, in ogni occasione, si è battuto per innovare il settore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento