menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Duro colpo all'abusivismo commerciale, maxi sequestro da 50mila euro

Era destinata ad alimentare il commercio illegale di Ferragosto la merce contraffatta per un valore di circa 50mila euro sequestrata dagli agenti della Questura di Rimini in collaborazione con i colleghi della Polizia Municipale

Era destinata ad alimentare il commercio illegale di Ferragosto la merce contraffatta per un valore di circa 50mila euro sequestrata dagli agenti della Questura di Rimini in collaborazione con i colleghi della Polizia Municipale. L’operazione, che ha inferto un duro colpo a chi orchestra il mercato “nero” della contraffazione sul litorale, si è conclusa al termine di un lavoro di osservazione durato circa un mese. Nel mirino sono finiti tre senegalesi.

SEQUESTRI - Tutti sono stati denunciati per il commercio di capi d'abbigliamento con marchi contraffatti e ricettazione. La merce, consistente in scarpe, borse, cinture e ciabatte, è stata trovata all’interno di una “Volkswagen Golf” parcheggiata nei pressi di Fiabilandia. Nel corso della perquisizione nell’appartamento in uso ai tre extracomunitari è stato sequestrato uno zaino con borse ed altra merce contraffatta che ha portato il bottino ad un valore di circa 50mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento