Acqua Arena: approvato il progetto esecutivo del nuovo polo natatorio comunale

Sul progetto il Comune ha investito 5 milioni di euro, a fronte di un costo complessivo di circa 8 milioni di euro

Un’area piscina con tre vasche, un centro dedicato alla salute, una zona per il ristoro e per la convivialità. Sono questi i tre ‘macro’ blocchi che comporranno il centro sportivo Acqua Arena, il nuovo polo natatorio pubblico che prosegue nel suo iter dopo l’approvazione da parte della Giunta comunale del progetto esecutivo. Il progetto – presentato dall’associazione temporanea di imprese composta da Axia di Reggio Emilia, Nuova sportiva di Ferrara e Saeet Impianti di Firenze, ovvero il soggetto che si è aggiudicato la concessione per la progettazione, realizzazione e gestione dell’opera - nasce dalla volontà di garantire agli sportivi un impianto dedicato al nuoto moderno e adeguato alle nuove esigenze della cittadinanza.

Dal punto di vista architettonico l’opera prevede forme omogenee al particolare contesto anche naturalistico in cui si inserisce, quindi in relazione con l’ampia zona verde su cui si affaccia. Il volume è rappresentato da una forma elementare a cupola che permette di distribuire tutti gli spazi, fruibili dagi utenti, al piano terra, arrivando all’altezza massima solo nella parte centrale ed ottenendo quindi una forma che si armonizza col terreno circostante e con il verde. Dalla parte est e sud sono disposte le facciate vetrate delle piscine e delle sale di ristoro e gioco bimbi, che godono quindi della posizione di maggiore pregio per le viste panoramiche e per il contatto diretto col parco e i suoi percorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

===> Ecco le foto di come sarà il polo natatorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento