Afferra al collo il titolare di un negozio per rapinarlo, notte di caccia ai malviventi

Il personale della polizia di Stato è riuscito a catturare il marocchino autore della tentata rapina

Momenti di paura per il titolare di un negozio di pelletteria, situato in viale regina Elena nei pressi di piazzale Benedetto Croce, che nella serata di mercoledì ha subìto un tentativo di rapina. Verso le 20.30 due giovani, entrambi stranieri, sono entrati nell'esercizio commerciale quando, all'improvviso, uno dei malviventi ha afferrato per il collo la vittima intimandogli di consegnare l'incasso. Ad assistere alla scena è stata una signora, che si trovava nel nel negozio, che ha cercato di aiutare il proprietario riuscendo a far mollare la presa al rapinatore. Il titolare è caduto a terra e, nel frattempo, i due giovani sono scappati nel tentativo di far pedere le loro tracce inseguiti dal proprietario del negozio. Quest'ultimo, nonostante lo spavento, è riuscito a bloccare il secondo ragazzo, che non lo aveva aggredito, il quale ha raccontato he il responsabile dell’aggressione era un suo parente in preda ai fumi dell'alcol.

Nel frattempo, sul posto, sono accorse le pattuglie della polizia di Stato che, dopo aver ricostruito l'accaduto, hanno interrogato il giovane riuscendo ad ottenere la foto del complice grazie al suo profilo Facebook. Sono così scattate le ricerche del malvivente, la cui descrizione è stata diramata anche alle altre Volanti, e verso le 22.15 è stato individuato. Bloccato e portato in Questura, a finire in manette con l'accusa di tentata rapina è stato un marocchino 27enne. Al termine degli accertamenti di rito, per il nordafricano è scatto il trasfermimento del carcere die "Casetti" a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento