Alla sua festa di compleanno dà in escandescenza e viene arrestato

Festeggiamenti turbolenti per un 19enne che ha aggredito i carabinieri intervenuti per cercare di riportarlo alla calma

Festa di compleanno particolarmente turbolenta per un 19enne riminese, originario dell'est Europa, arrestato dai carabinieri nella serata di sabato. Il ragazzo, durante i festeggiamenti in un locale sulla spiaggia di Bellaria, ha iniziato ad eccedere con l'alcol tanto da iniziare a diventare ingesibile anche per i suoi amici. Nel parcheggio, poi, ha iniziato a dare in escandescenza tanto che, sul posto, sono intervenuti anche i carabinieri ma, nonostante la presenza dei militari dell'Arma, il 19enne ha continuato a dare problemi fino ad arrivare a insultare e spintonare le divise. Un carabinieri, nel tentativo di bloccare l'esagitato, è stato strattonato tanto da riportare lesioni giudicate guaribili in 8 giorni. Ai militari dell'Arma non è rimasto altro da fare che ammanettare il festeggiato e portarlo in caserma dove ha trascorso il resto della sua festa di compleanno con le accuse di oltraggio e resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Processato lunedì mattina per direttissima, il 19enne si è scusato del suo comportamento e ha implorato clemenza anche perchè, tra pochi giorni, dovrà sostenere l'esame di maturità all'Istituto Alberghiero. A maggior prova del suo pentimento, ha spiegato di aver già trovato un lavoro per la stagione estiva e, con i soldi guadagnati, ha spiegato di voler risarcire i danni. Il giudice ha rilasciato il ragazzo e disposto l'obbligo di firma per il 19enne aggiornando il processo al prossimo 21 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento