Cronaca

Anche la carne nel congelatore, i ladri non lasciano nulla

Il picco di furti a Rimini non lascia indenne la Polisportiva Stella e il Circolo Tennis di Bellaria

Inizia ad essere sempre più preoccupante l'impennata di furti che sta colpendo Rimini e il suo circondario. Oramai non passa giorno che le forze dell'ordine non siano impengnate nei sopralluoghi di abitazioni, attività commerciali o altro visitate dai "soliti ignoti". Oltre alle case, la cronaca di questo giovedì racconta della Polisportiva Stella, in via Fantoni, e del Circolo Tennis di Bellaria finiti nel mirino dei malviventi. Nel primo caso, a raccontare la disavventura, è stato il responsabile del settore giovanile, Massimiliano Astolfi, che giovedì mattina ha fatto l'amara scoperta e ha pubblicato sul suo Facebook il lavoro svolto dai "topi". I ladri, dopo aver tagliato un pezzo della recinzione e divelto una inferriata della struttura, sono entrati nel bar e negli uffici. Tutto è stato messo a soqquadro e, a sparire, è stato quanto trovato a portata di mano tra cui anche la carne per le grigliate lasciata in un congelatore. Più sfortunati i malviventi a Bellaria i quali si sono dovuti accontentare di un registratore di cassa il cui contenuto, però, era stato portato via la sera precedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la carne nel congelatore, i ladri non lasciano nulla

RiminiToday è in caricamento