Annullati sequestri preventivi per crack Aeradria, le motivazioni della Cassazione

I magistrati della massima corte hanno deciso di rinviare il tutto al Tribunale del Riesame di Rimini

Nuovo capitolo nella vicenda giudiziaria di Aeradria, l'ex società di gestione dell'aeroporto "Federico Fellini" di Rimini finita nel mirino della magistratura. L'azienda, che era poi fallita, aveva visto finire sotto indagine nove persone, tra vertici societari e amministratori pubblici, che erano stati colpiti da sequestri preventivi poi annullati dalla Cassazione. Nella giornata di mercoledì è arrivata la motivazione dei giudici del tribunale che hanno deciso di rinviare il tutto al Tribunale del Riesame di Rimini. Il punto più importante, come scrivono i magistrati, è che “nel caso in esame gli organi che hanno deliberato gli atti di disposizione patrimoniale e gli autori dei pretesi artifici e raggiri sono i medesimi”. Ossia i presunti truffatori e i truffati sono le medesime persone. “L'annullamento – quindi dice la Cassazione – va disposto con rinvio per nuovo esame al tribunale di Rimini perché chiarisca se nel caso in esame vi sia stata attività ingannatoria” e individui l'eventuale raggirato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento