menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si finge amica della figlia e deruba nonnina: bottino 10mila euro

Si è finta amica di famiglia, riuscendo a raggirare un'anziana di 76 anni. E' successo sabato sera a Rimini. La malcapitata stava rientrando nella sua abitazione di via Carlini, quando è stata avvicinata da una donna

Si è finta amica di famiglia, riuscendo a raggirare un'anziana di 76 anni. E' successo sabato sera a Rimini. La malcapitata stava rientrando nella sua abitazione di via Carlini, quando è stata avvicinata da una donna, sulla quarantina, dicendo di esser amica della famiglia. La "nonnina", confidando nella buona fede della signora, si è trattenuta a scambiare delle chiacchiere, riuscendo successivamente con una banale scusa ad entrare in casa.

"Ho lavori in casa e non so dove mettere i miei gioielli", avrebbe detto così grossomodo la quarantenne. A quel punto l'anziana le ha mostrato dove nascondeva i suoi preziosi. Approfittando di un attimo di disattenzione della padrona di casa, la truffatrice si è impossessata di gioielli ed un orologio per un valore totale di circa 10mila euro. La donna con una scusa ha poi liquidato l'anziana, che poco dopo ha scoperto di esser stata derubata.

La 76enne è corsa dai vicini d casa, che hanno dato l'allarme al 113. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Volante della locale Questura, che hanno provveduto a raccogliere la testimonianza della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento