menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si lascia morire gettandosi in mare

Si è lasciato morire gettandosi in mare. E' la toccante vicenda di un anziano di 82 anni, spirato nonostante l'intervento dei sanitari del "118". E' successo sabato mattina a Rimini

Si è lasciato morire gettandosi in mare. E’ la toccante vicenda di un anziano di 82 anni, spirato nonostante l’intervento dei sanitari del “118”. E’ successo sabato mattina a Rimini. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti, che hanno immediatamente intuito il dramma che si stava consumando. Portato a riva, l’uomo è stato rianimato. Ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto per i rilievi di legge erano presenti gli agenti della Volante della locale Questura.

I testimoni hanno riferito di aver visto l’82enne entrare in acqua. Inizialmente pensavano che volesse pescare, poi si è spinto al largo. A quel punto si sono tuffati in acqua per salvarlo, chiamando poi il “118”. Ma nonostante la rianimazione, il cuore del paziente si è spento. Spiegato il motivo del suicidio: era seriamente malato e doveva sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento