Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Santa Giustina / Via Premilcuore

Approvato dalla Giunta il progetto per la nuova viabilità di Santa Giustina

Intervento da 250mila euro per il miglioramento di via Premilcuore e la riqualificazione dell'ingresso del cimitero

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo con cui, nel quadro dell’intervento in corso per la realizzazione della nuova bretella agli impianti, primo dei tre stralci previsti per la realizzazione della nuova viabilità di Santa Giustina, si interverrà sia sull’ingresso storico del cimitero, riqualificandolo, che sulla via Premilcuore, che da una verrà ampliata a due corsie migliorandone così il livello di servizio. In particolare l'intervento prevede la riqualificazione del viale di accesso al cimitero, con una nuova pavimentazione, l’impianto di alberature, la creazione di un attraversamento pedonale con segnalazione luminosa. Previsto inoltre la sistemazione di una fermata del bus che consentirà il tombinamento del fosso e la creazione di un parcheggio capace di ospitare 16 nuovi posti auto, che si andranno ad aggiungere ai 14 esistenti. Si creeranno anche tre nuove aiuole per raccordare i parcheggi al viale di accesso e anche la grande aiuola esistente sarà ingrandita. In calcestruzzo drenante, che sarà realizzato in due colori differenti, la pavimentazione del nuovo parcheggio e del viale di accesso. Via Premilcuore sarà invece allargata per il miglioramento del suo livello di utilizzo, proseguendo poi con un tratto di nuova realizzazione che andrà a ricollegarsi con via Fiumicino, anch’essa allargata come sezione stradale. Previsti nel progetto la realizzazione di fossi di guardia per lo scolo delle acque meteoriche che il nuovo impianto d’illuminazione. Il costo dell’intervento ammonta a 250.000 euro.

Come si ricorderà la realizzazione della nuova bretella di collegamento tra la SS9 Emilia e gli impianti presenti nella zona, ovvero depuratore, biodigestore e lavorazione materiali inerti, ha lo scopo di contribuire al miglioramento della qualità di vita dei residenti oltre ad agevolare la logistica delle imprese che saranno servite da questa nuova bretella stradale, andando ad alleggerire in maniera importante il traffico dei mezzi pesanti diretti agli impianti che oggi transitano in centro abitato. Il progetto per la realizzazione della nuova viabilità a Santa Giustina prevede altre due fasi. Con la fase 2, infatti, è prevista la realizzazione di una nuova rotatoria nelle vicinanze del Cimitero di Santa Giustina che servirà, oltreché da raccordo tra SS 9 e la bretella di collegamento agli impianti, come punto di partenza della nuova circonvallazione – terza e ultima fase dell’intero progetto – che andrà a collegarsi alla strada di gronda già esistente nel comune di Santarcangelo di Romagna.

nuova viabilità santa giustina 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato dalla Giunta il progetto per la nuova viabilità di Santa Giustina

RiminiToday è in caricamento