Arbitro chiama il 112: "Sono accerchiato da tifosi ospiti"

Arbitro accerchiato da tifosi costretto a chiedere l'intervento dei Carabinieri. E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di domenica al centro sportivo di via Fantoni

Arbitro accerchiato da tifosi costretto a chiedere l'intervento dei Carabinieri. E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di domenica al centro sportivo di via Fantoni. Erano circa le 19.30 quando al centralino del 112 è arrivata la richiesta d'aiuto dal direttore di gara che segnalava di esser stato assediato dai tifosi della squadra ospite. Subito sul posto, in soccorso dell'arbitro, si è portata una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della locale Compagnia.

Ma quando gli uomini dell'Arma sono arrivati al centro sportivo non era presente alcun tifoso. L'arbitro ha riferito che gli esagitati si erano allontanati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento