menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Area ex Macello, sta sorgendo la nuova rotatoria di via Dario Campana

Proseguono i lavori, che hanno preso avvio nelle scorse settimane con la posa dei sottoservizi, per l’intervento di riqualificazione dell’intero comparto attorno all’edificio dell’ex macello, in via Dario Campana

Proseguono i lavori, che hanno preso avvio nelle scorse settimane con la posa dei sottoservizi, per l’intervento di riqualificazione dell’intero comparto attorno all’edificio dell’ex macello, in via Dario Campana. Dopo la conclusione della riqualificazione parcheggio via De Giovanni, dove sono state rifatte le aiuole esistenti e bonificata una parte dell’area adibita alla sosta delle auto, gli operai della ditta incaricata, nel pieno rispetto del crono programma dei lavori, sono ora impegnati nella sistemazione via Dario Campana all’altezza dell’ex macello comunale e nella realizzazione della nuova rotatoria di via Dario Campana all’altezza di via Toni, che sostituisce definitivamente quella provvisoria da tempo in essere.

Un intervento che, a margine della rotatoria, prevede tratti di percorsi pedonali perimetrali e attraversamenti pedonali all’incrocio con le tre direttrici che qui convergono. Nel tratto di via Dario Campana che fronteggia la facciata dell’ex macello è stato realizzato un marciapiede adiacente alle aiuole esistenti, e verrà riorganizzata l’area destinata a parcheggio pubblico sul lato opposto. Alla ripresa dalla pausa estiva, l’intervento, che tra i suoi obiettivi prioritari ha alla sicurezza delle utenze deboli della strada quali pedoni e ciclisti, si concentrerà su via Nataloni, dove sul lato mare sarà realizzato un percorso ciclabile mono-direzionale protetto dalla sede stradale.

Un intervento, la cui conclusione è prevista nella prima metà di settembre, a cui seguirà quello su via Toni, dove su entrambi i lati saranno realizzati nuovi marciapiedi. Oltre a questi interventi, il progetto prevede la realizzazione di un percorso pedonale di collegamento tra via Toni e il parcheggio di Via De Giovanni, costituito da un primo tratto di prolungamento della attuale via Toni fino al parco XXV Aprile, previsto come percorso ciclo-pedonale asfaltato e corredato da opere di pubblica illuminazione, e da un secondo tratto, all’interno del parco XXV Aprile, di tipo naturalistico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento