Armato di coltello rapina la farmacia in pieno giorno

Il malvivente solitario è entrato in azione nella mattinata di mercoledì minacciando con la lama un dipendente

E' entrato in azione in pieno giorno e, senza nemmeno preoccuparsi di coprirsi il volto, il rapinatore solitario ha svaligiato la Farmacia Comunale 8 di Rimini. Il colpo è andato in scena verso le 9.45 quando, in via Clementini, il malvivente è entrato all'interno del negozio e ha estratto un coltello con il quale ha minacciato un dipendente. Questi, atterrito, non ha potuto far altro che aprire la cassa e consegnare i contanti, 2/300 euro, una volta ottenuti i quali il rapinatore è fuggito facendo perdere le proprie tracce nonostante le strade fossero piene di persone per il mercato settimanale. Dalla farmacia è partito l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i carabinieri per gli accertamenti di rito. Sono in corso le acquisizioni delle immagini delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili ad individuare l'autore della rapina. In tarda mattinata, tuttavia, i carabinieri della Compagnia di Rimini hanno intercettato un idividuo sospetto e lo hanno sottoposto a fermo ritenendolo implicato nel colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento