Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Viale Luigi Settembrini

Arrestata la ladra dell'ospedale, faceva sparire soldi e preziosi ai degenti

Individuata dagli investigatori della squadra Mobile di Rimini grazie a delle telecamere nascoste piazzate nelle stanze

Da parecchio tempo, tra le corsie dell'ospedale Infermi di Rimini, si verificavano una serie di furti ai danni dei ricoverati. Quando questi si trovavano fuori dal loro letto, qualcuno approfittava dell'assenza per frugare tra i cassetti dei comodini e impossessarsi degli oggeti di valore. Almeno 7, quelli documentati dagli agenti dai primi di luglio fino a settembre. E' così iniziata una serie di indagini da parte della polizia di Stato con gli inquirenti della squadra Mobile di Rimini che hanno dato il via a un contollo serrato utlizzando, anche, delle telecamere nascoste. Sono stati proprio gli occhi elettronici che, nei giorni scorsi, hanno ripreso la ladra. Le immagini hanno inchiodato una italiana 56enne che lavorava, in ospedale, come donna delle pulizie. La signora, approfittando di una certa libertà, durante il riordino delle camere, in assenza del malato puntava direttamente ai comodini e, dopo aver aperto i cassetti, li ripuliva letteralmente di contanti, cellulari e tutto quanto potesse essere di valore.

IL VIDEO DELLA LADRA IN AZIONE

Nell'episodio che l'ha inchiodata si vede l'inserviente che, armata di spolverino, apre con l'altra mano il comodino del degente che in quel momento si era assopito. Dopo aver sfilato il portafoglio, si infila subito nel bagno per asportare i contanti e, poi rimetterlo nel cassetto. Per la 56enne sono quindi scattate le manette e la perquisizione nella sua abitazione ha portato al rinvenimento ed al sequestro di un ingente quantitativo di materiale sanitario la cui provenienza è tuttora al vaglio degli investigatori, i quali stanno lavorando anche per capire se i precedenti furti siano stati messi a segno sempre da lei. Nella giornata di venerdì, è stata processata per direttissima. Il giudice, dopo ave convalidato il fermo, l'ha rilasciata disponendo l'obbligo di presentazione giornaliera alla polizia Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata la ladra dell'ospedale, faceva sparire soldi e preziosi ai degenti

RiminiToday è in caricamento