Arrestato per rapina a Rimini, doveva essere ai domiciliari a Firenze

Violento scippo nella prima serata di domenica a Marina Centro, uno dei malviventi costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso

Serata di domenica agitata in viale Nazario Sauro quando, verso le 20.30, due malviventi hanno scippato una signora 60enne. La donna ha cercato di opporre resistenza ma, nella foga, i rapinatori l'hanno scaraventata a terra e sono fuggiti. La vittima, rialzatasi immediatamente, ha iniziato ad urlare per richiamare l'attenzione dei residenti che, scesi in strada, hanno dato l'allarme ai carabinieri e, allo stesso tempo, sono riusciti a bloccare uno dei due, Mentre la gazzella stava arrivando in viale Nazario Sauro, però, lo scippatore si è divincolato nuovamente ed è fuggito non senza rovinare pesantemente a terra tanto da rimanere ferito a una mano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell'Arma, arrivati sul posto, dopo aver raccolto una descrizione dei due sono partiti alla caccia dei malviventi individuandoli, poco dopo, nei pressi della stazione ferroviaria. A finire in manette sono stati due italiani, un campano e un pugliese, di 34 e 51 anni entrambi già noti alle forze dell'ordine. Il più anziano, inoltre, avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari a Firenze. Per entrambi sono scattate le manette per rapina mentre, il secondo, dovrà rispondere anche di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento