Assolto per la violenza sessuale ma condannato per i maltrattamenti

Si è concluso il processo che vedeva imputato un cubano 32enne accusato di una serie di vessazioni nei confronti della moglie 48enne

La loro storia d'amore era iniziata nel 2010 a Cuba quando lui, un bel ragazzo caraibico all'epoca 27enne, aveva conosciuto una 43enne in vacanza sull'isola. Tra i due era scoccata la scintilla tanto che erano convolati a nozze per poi tornare in Italia e stabilirsi a Rimini. Fin da subito, però, secondo le accuse della donna erano iniziati i primi problemi con il marito che, iniziando ad abusare di alcolici, non perdeva occasione per insultare e deridere la moglie arrivando, anche, a prenderla a schiaffi. Nel tentativo di uscire dalla situazione infernale nella quale era rimasta invischiata la donna, oltre a continuare a foraggiare di denaro il cubano, era stata costretta ad abbandonare l'abitazione dove vivevano e tornare dai propri genitori anche perchè, il 32enne, non esitava a portare avanti una relazione extraconiugale proprio sotto gli occhi di lei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il tempo, la situazione era precipitata tanto che, alle offese e agli schiaffi davanti alle amiche della moglie, l'uomo obbligava la donna a sottostare ai suoi desideri sessuali. Alla signora non era restato altro da fare che rivolgersi alla polizia che, al termine degli accertamenti, aveva fatto scattare le manette ai polsi del ragazzo nel maggio del 2014. Il processo ha visto il 32enne, difeso dall'avvocato Luca Greco, finire sul banco degli imputati con le accuse di violenza sessuale e maltrattamenti ma nella giornata di mercoledì il cubano è stato assolto dall'accusa più grave e condannato, con la sospensione della pena, a 1 anno di reclusione per il secondo capo d'accusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento