Auto in fiamme sulla Statale 16 Adriatica, intervengono i vigili del fuoco

L'automobilista, ha fatto appena in tempo ad accostare e a scendere mentre, nel frattempo, è stato dato l'allarme

Mattinata di paura per un'automobilista che, durante la marcia, ha visto il proprio veicolo andare a fuoco. L'incendio si è sprigionato verso le 10 alla rotatoria tra la Statale 16 e la via Emilia, nella zona dello stadio del baseball. Dal cofano della Seat Ibiza si è iniziato a sprigionare un denso fumo nero e, l'automobilista, ha fatto appena in tempo ad accostare e a scendere mentre, nel frattempo, è stato dato l'allarme ai vigili del fuoco. Sul posto è accorsa l'autobotte del 115 che ha provveduto a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza il veicolo alimentato a gas. A parte il rallentamento del traffico, non si sono registrati disagi o problemi alle persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento