menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La badante accusa il "nonnino": "Mi ha palpato". Lui nega: "Mi rallegrava le giornate"

Sembrerebbe un fatto che desta sorriso se non fosse che all'arzillo 80enne gli è costata una denuncia a piede libero per il reato di violenza sessuale

Sembrerebbe un fatto che desta sorriso se non fosse che all’arzillo 80enne gli è costata una denuncia a piede libero per il reato di violenza sessuale. La vicenda ha avuto inizio nel mese di maggio quando, l’anziano signore, ha cominciato a mostrare interesse nei confronti della badante 35enne della moglie, di origine marocchina. Ma quest’ultima, alle insistenze dell’uomo, non ha mai ceduto seppur sotto minaccia di licenziamento.

Il tutto fino alla settimana scorsa quando il palpeggiamento dell’anziano signore ha scatenato lo sdegno della donna, che ha provveduto a denunciarlo. Non vi sono testimoni del gesto e, per questo, i militari stanno tutt’ora assumendo ogni elemento utile al fine di accertare la veridicità dei fatti. Intanto l’uomo, stupito, nega tutto e si dispiace per quanto accaduto in quanto quella donna in casa “rallegrava le giornate”. Parola di pensionato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento