Rimini, il basket torna in spiaggia: al bagno 86 un campo regolamentare

Nei prossimi giorni inizieranno al bagno 86 i lavori per la ricollocazione del campo, che sarà unico e a dimensioni regolamentari e potrà essere utilizzato anche nel periodo invernale

Gli amanti del basket possono finalmente esultare. Nei prossimi giorni inizieranno al bagno 86 i lavori per la ricollocazione del campo, che sarà unico e a dimensioni regolamentari e potrà essere utilizzato anche nel periodo invernale. Una vittoria per il "Comitato per il basket", coordinato da Marco Tanda, che lo scorso 24 giugno avevano organizzato una raccolta firme, alla presenza anche di Carlton Myers, alla quale hanno aderito 498 persone in poco più di tre ore.

Un successo valorizzato non solo da così tanta partecipazione ma anche dalla presenza attiva della amministrazione comunale che, attraverso l’assessore all’urbanistica Roberto Biagini, volle subito rassicurare i presenti rispetto alla fattibilità e alle tempistiche dell’operazione. “In questi 15 giorni, subito dopo la raccolta firme – riferisce Tanda, ex giocatore e responsabile del comitato - il contatto con l’amministrazione comunale, i responsabili degli uffici preposti e quanti fossero collegati alla filiera procedurale per ottenere questa prima autorizzazione, è stato costante e continuo".

"Il problema dei campetti è stato compreso al volo e tutte le necessarie valutazioni e procedure sono state fatte a tempo di record - chiosa Tanda -. Ringrazio personalmente tutti i 498 che hanno creduto che insieme si sarebbe raggiunto questo risultato, l’assessore Biagini, il sindaco da me incontrato pochi giorni orsono che si è messo a disposizione senza alcun bisogno che la petizione gli fosse presentata e tutti gli addetti ai lavori, dai gestori del bagno 86 ai vari uffici tecnici: hanno fatto di tutto per favorire questo primo, importante risultato.”

Nei prossimi giorni inizieranno i lavori per la ricollocazione del campo, che sarà unico e a dimensioni regolamentari e potrà essere utilizzato anche nel periodo invernale. “Appena avremo il campo di basket di nuovo a disposizione - conclude Tanda - chiederemo al Comune un piccolo sforzo in più per dotarci di tribune sufficienti per rendere l’evento della riapertura una grande festa. Penso che Rimini se la meriti. Sindaco e assessori sono già invitati”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento