Bimbo rischia di affogare, è in Rianimazione

Dramma sfiorato domenica mattina nello specchio d'acqua antistante lo stabilimento balneare Vatikaki, a Viserba. Un bambino di 9 anni, mentre faceva il bagno con l'amichetto, è finito in una buca

Dramma sfiorato domenica mattina nello specchio d'acqua antistante lo stabilimento balneare Vatikaki, a Viserba. Un bambino di 9 anni, mentre faceva il bagno con l'amichetto, è finito in una buca vicino alla scogliera, rischiando di annegare. Il primo a correre in loro aiuto è stato il padre, che si trovava anche lui in acqua. L'uomo ha portato entrambi i bimbi a riva, mentre dal bar dello stabilimento è partita la segnalazione al 118.

Sul posto sono intervenuti l'ambulanza e anche l'elimedica in appoggio. Il piccolo è stato intubato e trasportato all'ospedale Infermi. Ora si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione in gravi condizioni. Ha bevuto parecchia acqua. Nella circostanza infatti, secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'amichetto si sarebbe aggrappato a lui, spingendolo involontariamente sott'acqua. I medici si sono riservati la prognosi, ma non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento