Blitz nei negozi cinesi, sequestrata merce pericolosa per i consumatori

Un 50enne di origini cinesi, è stato denunciato per violazione delle disposizioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, impianti e dispositivi

Gli agenti della divisione polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Rimini e il personale della Polizia municipale hanno eseguito un blitz presso alcuni esercizi commerciali gestiti, in prevalenza, da cittadini di origine cinese. L'obiettivo dell'operazione era la verifica di tutti i profili correlati alla normativa in materia di immigrazione e sfruttamento della manodopera clandestina, alla regolarità fiscale e contributiva, al rispetto della normativa igienico – ambientale, urbanistica e sui rifiuti. Il tutto per tutelare i consumatori dai rischi connessi alla scarsa qualità, o alla pericolosità, dei prodotti venduti.

Il bilancio dell'operazione ha visto circa 500 articoli sequestrati poiché contraffatti o non conformi alla legge; tra il materiale messo sotto sigilli ci sono giocattoli privi di etichettatura indicante la composizione e materiale elettrico non rispondente alle normative vigenti perchè dotato di etichetta indicante la composizione non in lingua italiana e privo delle indicazione delle modalità d’uso in lingua italiana. Allo stesso tempo sono state elevate sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro e, un 50enne di origini cinesi, è stato denunciato per violazione delle disposizioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, impianti e dispositivi. Ulteriori verifiche saranno eseguite per verificare eventuali ulteriori profili di responsabilità e per appurare l’eventuale tossicità di alcuni prodotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento