Cadavere di uno sconosciuto ritrovato sulle sponde del Marecchia

Il macabro ritrovamento poco prima delle 19 di domenica da parte di alcuni passanti che hanno dato l'allarme alle forze dell'ordine

Il corpo senza vita di un uomo, dall'apparente età di 60 anni, è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di domenica sulle sponde del taglio del Marecchia. A dare l'allarme, verso le 19, sono stati alcuni passanti che hanno visto i poveri resti affiorare dall'acqua rimanendo incagliati tra gli arbusti della sponda destra tra il ponte di via XXIII settembre 1845 e quello della ferrovia. E' così scattata la macchina dei soccorsi che ha fatto arrivare sul posto i vigili del fuoco oltre al personale della polizia di Stato e i carabinieri. Con un gommone, gli addetti del 115 sono riusciti a raggiungere i poveri resti e ripostarli a riva. Sul corpo, dai primi accertamenti, non sono stati ritrovati elementi utili per identificare il cadavere ed è stato richiesto l'intervento del medico legale. Da una prima ispezione, sembrerebbe che il corpo fosse in acqua da diverse ore. Sul ritrovamento indaga la polizia di Stato e, al momento, sono al vaglio le segnalazioni delle persone scomparse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento