Cronaca Marina Centro / Via Destra del Porto

Cadavere ritrovato nella valigia, la donna morta da almeno 10 giorni

Indagini a tutto campo per gli inquirenti della squadra Mobile di Rimini dopo il macabro ritrovamento di sabato mattina

Un mistero intricato quello sul quale stanno lavorando gli inquirenti della polzia di Stato di Rimini dopo che, sabato mattina, è stato ritrovato il cadavere di una donna all'interno di una valigia che galleggiava nel porto canale. Pochissimi gli elementi certi del macabro ritrovamento finora emersi: il corpo sarebbe quello di una donna di origini asiatiche che, a differenza di quanto emerso nelle prime ore, non è stato smembrato.

Ritrovato cadavere chiuso in una valigia

Un'età apparente di circa 40 anni e un'altezza di 170 centimetri con una corporatura estremamente magra. Sui poveri resti non ci sarebbero tracce di violenze ma, al momento, solo l'autopsia potrà chiarire le cause e l'ora del decesso anche se, dai primi rilievi sul posto, il cadavere presentava già dei segni di decomposizione che potrebbero far risalire la morte ad almeno 10 giorni fa.

===> Segue con il video del ritrovamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere ritrovato nella valigia, la donna morta da almeno 10 giorni
RiminiToday è in caricamento