Dal Comune un aiuto alle famiglie bisognose per alleggerire il peso delle bollette

La giunta comunale ha approvato i criteri per l’assegnazione dei rimborsi dei costi sostenuti per le bollette dell’acqua per gli anni 2011 e 2012, a favore degli utenti maggiormente in difficoltà

Un aiuto alle famiglie con reddito più basso per alleggerire il peso delle bollette domestiche. La giunta comunale ha approvato i criteri per l’assegnazione dei rimborsi dei costi sostenuti per le bollette dell’acqua per gli anni 2011 e 2012, a favore degli utenti maggiormente in difficoltà. Il fondo complessivo a disposizione del Comune di Rimini per coprire il rimborso di entrambi gli anni è di 114.253,52 euro, somma stabilita da Atersir (Agenzia Territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e i rifiuti).

I rimborsi saranno assegnati attraverso un bando, che sarà pubblicato dal Comune di Rimini nelle prossime settimane. I criteri del bando sono stati decisi dalla Giunta in accordo con  le tre sigle sindacali, Cgil, Cisl e Uil, con l’obiettivo di agevolare i nuclei con il reddito più basso e le famiglie più numerose. La graduatoria per accedere al rimborso infatti sarà stilata sulla base dell’Isee, a partire da quelli più bassi. In caso di Isee uguale, sarà favorita la numerosità del nucleo famigliare e in caso di ulteriore equivalenza, si privilegerà l’anzianità del richiedente.

Il fondo sarà diviso a metà per i due anni, ovvero 57.126,76 per il 2011 e altrettanti per il 2012. Il 60% del fondo annuale (34.276,06 euro), come previsto dalle linee guida approvate dalla Regione, sarà destinato alle fasce Isee fino a 2,500 euro, il restante 40% (22.850,70) per Isee fino a 7500 euro. Per tutti gli utenti che rientrano in queste categorie, il rimborso sarà pari al 30% del costo sostenuto, fino ad un massimo di 70 euro all’anno. Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando per accedere ai contributi. Il Comune trasmetterà la graduatoria provvisoria ad Hera, che quantificherà per ogni utente il costo sostenuto per le due annualità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento